Campionati Italiani di fondo: ottimi segnali

Campionati Italiani di fondo: ottimi segnali

Gennaio 29, 2020 0 di wp_7004489

Domenica 26 gennaio nelle acque del canale Navicelli a Pisa si sono svolti i campionati italiani per doppio e quattro senza sulla lunga distanza di 6000 metri. Al via cinque equipaggi del GS Speranza. Buone le indicazioni per i tecnici Capocci e Paravidino che, hanno anche quest’anno un buon materiale umano su cui lavorare.

Preparazione della barca

Buona la prestazione dei tre doppi categoria ragazzi che, in una affollatissima gara con 49 equipaggi, hanno centrato un ottimo 11°  piazzamento con Davide Zini e Luigi Bozzano, e, a seguire, un 35° e 36° posto con le coppie Giacomo Bretagna – Sebastian Brusutti e Daniele Arpe – Lorenzo Iaia.

Nel doppio junior brillante undicesimo posto della coppia Emanuele Rocchi Matteo Tata.

Matteo Tata e Emanuele Rocchi
Emanuele Rocchi e Matteo Tata

Il doppio under 23 di Edoardo Rocchi e Giovanni Cambiaso, arrivato quarto, ha mancato il terzo posto per due secondi e il secondo per sette. Un’ottima prestazione che ha lasciato un po’ di amarezza per l’esiguo distacco da una medaglia che sarebbe stata senza dubbio meritata, ma che è svanita, come ha dichiarato il coach Maurizio Capocci, per una condotta di gara troppo nervosa nei primi mille metri. I nostri due, al primo anno in una categoria così difficile, faranno sicuramente tesoro di queste indicazioni.

Edoardo Rocchi e Giovanni Cambiaso
Spread the love