Campionati Italiani e Meeting Nazionale Giovanile: grandi soddisfazioni per il GS Speranza

Campionati Italiani e Meeting Nazionale Giovanile: grandi soddisfazioni per il GS Speranza

Giugno 20, 2019 0 di gssperanza

Due fine settimana di grande soddisfazioni nel mese di Giugno per il GS Speranza.
L’otto e il nove di giugno si sono svolti, infatti, a Varese i Campionati Italiani Assoluti Senior Junior Pesi Leggeri e Pararowing. Cinque gli atleti del GS Speranza impegnati in tre gare.
Edoardo Rocchi, dopo aver passato agevolmente le qualificazioni e la semifinale, ha conquistato un ottimo secondo posto nel singolo Junior dietro Matteo Sartori (Fiamme Gialle) e davanti a Gabriele Lo Console (CUS Bari). La gara di Edoardo è stata estremamente combattuta e caratterizzata da diversi colpi di scena nel finale, dove un quotatissimo Gennaro Di Mauro, incalzato dagli avversari, ha commesso diversi errori fatali ai fini della classifica finale.
Nel doppio pesi leggeri Senior grande prestazione di Alessio Bozzano e Giovanni Cambiaso giunti quinti in una finale che vedeva ai nastri di partenza due equipaggi titolatissimi delle forze armate (Marina Militare e Fiamme Gialle) .e altri societari composti da medagliati internazionali. I nostri due atleti, con una ottima gara, sono giunti quinti a poco dai quarti.
Da segnalare anche l’ottima prestazione nel doppio Junior di Andrea Rusca e Matteo Tata che arrivati in semifinale si sono arresi dopo una bella gara.

Edorado Rocchi in Premiazione (ph Cecchin)
Alessio Bozzano e Giovanni Cambiaso

Nel fine settimana successivo, il 15 e 16 di giugno si è svolto, a Pra’, il Meeting Nazionale Giovanile e Master. Diciotto gli atleti del GS Speranza che hanno formato ventuno equipaggi. Ottimo il bilancio per il colori bianco-verdi.
Sette ori, tre argenti e quattro bronzi totali nei due giorni di gare. Sono saliti sul podio: due medaglie d’oro per Davide Campanini (nel singolo 7.20 e nel singolo categoria Allievi C); due ori per Lucia Cambiaso (singolo 7.20 e quattro Allievi B2) due ori per Emanuele Rocchi, Davide Zini e Filippo Brena (quattro e doppio categoria Ragazzi) e Alice Mantero (quattro Allieve B2).
Medaglia d’argento per Mattia Maggiolo (singolo 7.20 Allievi B1), Gabriele Ferrari e Luigi Bozzano (doppio categoria Ragazzi), Mattia Fenu, Lorenzo Iaia, Sebastian Brusutti e Matteo Budicin (quattro categoria Cadetti).
Medaglia di bronzo per Alice Mantero (singolo 7.20 Allievi B2), Sebastian Brusutti e Lorenzo Iaia (singolo 7.20 categoria Cadetti) e Luigi Bozzano (singolo categoria Ragazzi).